Scuola di Mondialità: il secondo incontro in presenza

Sabato 20 e Domenica 21 Novembre ha avuto luogo, presso la Colonia Don Bosco, il secondo incontro della Scuola di Mondialità. Durante questo fine settimana abbiamo approfondito il primo capitolo dell’enciclica di Papa Francesco “Fratelli tutti”, intitolato “Ombre di un mondo chiuso”. A curare la riflessione, nel pomeriggio del sabato, è stato don Paolo Fichera, il quale ha esposto in maniera sintetica e allo stesso contempo profonda una presentazione generale dell’Enciclica per poi concentrarsi, dunque, sul capitolo in questione.

I ragazzi e i giovani adulti si sono successivamente suddivisi in gruppi per riflettere sulle diverse tematiche del capitolo: analizzando gli estratti e condividendo le riflessioni personali, non dimenticandosi di proiettare il tutto nella propria vita. Il momento di gruppo è proseguito con la preparazione di domande inerenti alle tematiche con il fine di approfondirle. La giornata si è conclusa, dopo la cena, con una divertente e simpatico momento fraterno, affinché i ragazzi potessero relazionarsi tra loro con grande spensieratezza.

Domenica mattina, invece, i nostri giovani, sempre raggruppati, hanno trovato dei modi per presentare, in maniera originale, notizie e riflessioni sulle tematiche loro assegnate. Questo week-end speciale è terminato con la Celebrazione della Santa Messa e il pranzo, vissuto come momento fraterno di condivisione.

Maria Maniscalchi e Francesca Piazza
(da Alcamo)