Forum Educatori 2020 Sicilia Occidentale

Domenica 29 novembre 2020 si è svolto online il Forum Educatori, un importante momento di formazione per gli educatori, gli animatori e i membri della famiglia Salesiana della Sicilia Occidentale impegnati nell’azione pastorale a servizio dei giovani e degli adolescenti.

I delegati della Pastorale Giovanile salesiana, Don Alberto Anzalone e Sr Antonella Allegra hanno presentato la programmazione triennale di proposte educativo-pastorali, il cui filo conduttore è il duecentesimo anniversario del sogno dei 9 anni di Don Bosco, per noi salesiani punto fondamentale per riscoprire l’importanza del nostro carisma.

La tematica principale del primo anno pastorale che stiamo vivendo, è incentrata sulla scoperta del mondo nel quale sia chiamati ad operare, impegnandoci ad essere nel mondo e a guardarlo attraverso gli occhi di Dio: Nel cuore del mondo:Ecco il tuo campo, ecco dove devi lavorare.

Parole chiave che ci accompagnano in questo cammino sono: esserci, come comunità e casa accogliente; comunicare, componente essenziale per l’incontro e la relazione con l’altro; aprire luoghi, accorgersi del nostro prossimo, più vicino a noi rispetto a ciò che crediamo.

Nel secondo anno pastorale si approfondirà la dimensione vocazionale, per crescere come uomini e donne nella formazione e nell’educazione: “Amati e Chiamati”.

Infine nel terzo anno pastorale verrà posta attenzione al metodo educativo salesiano: Noi ci S(t)iamo: “Non con le percosse, ma con la mansuetudine e con la carità”.

Non è mancato il momento di condivisione di idee: al Decalogo dell’educatore salesiano creato durante il Forum Educatori di ottobre a Catania, abbiamo aggiunto una “cassetta degli attrezzi”, strumenti importanti per un’azione mirata ed efficace.

L’incontro è stato, inoltre, arricchito dal momento di preghiera guidato dal coro giovanile “Joyful P.O.P.” dell’Oratorio Salesiano di Alcamo con l’interpretazione del canto “Tu sei la forza” di Eman.

Infine, l’incontro in remoto si è concluso con la presentazione del progetto formativo del MGS di Sicilia Qui c’è “Campo”!, con la condivisione degli eventi a livello ispettoriale che si susseguiranno nei mesi di dicembre e gennaio.

Come famiglia salesiani siamo nel cuore del mondo, chiamati a dare il nostro piccolo contributo come figli di Don Bosco.

Federica Caravello
Oratorio Salesiano Ranchibile