Parola ai delegati

«Il filo della storia non dev’essere ridotto a un succedersi superficiale di eventi, a una nomenclatura di dati e di date. È, invece, il luogo in cui Dio rivela se stesso e il suo messaggio; l’attenzione ai segni dei tempi è, perciò, essenziale al fedele».

Ci sembrano quanto mai puntuali queste parole del Card. Gianfranco Ravasi; siamo chiamati a vivere, come Movimento Giovanile Salesiano di Sicilia, la programmazione del nuovo anno pastorale e ad offrire molteplici attività ed iniziative ai nostri destinatari; la nostra attività, infatti, si presenta ricca e variegata di appuntamenti. Questo nuovo anno pastorale è cominciato “carico” di eventi, di avvicendamenti, di momenti vissuti col desiderio di lasciarci «guidare dal mistero di Dio che con la sua Incarnazione, Morte e Risurrezione afferma la sua presenza, in tutta la realtà umana, come presenza di salvezza» (Strenna 2014).

Quest’anno il Movimento Giovanile Salesiano di Sicilia ha visto l’avvicendamento di Don Marcello Mazzeo con Don Domenico Luvarà come delegato della Pastorale Giovanile e del Movimento Giovanile Salesiano; cogliamo l’occasione per ringraziare Don Marcello e diamo il benvenuto a Don Domenico.

L’anno pastorale in corso, ha avuto un avvio insolito e di grande impulso; l’apertura del Bicentenario della nascita di Don Bosco nella nostra isola, avvenuta il 31 agosto 2014, ha visto la presenza del nuovo Rettor Maggiore, Don Ángel Fernández Artime, e della Madre Generale delle FMA.

In questo anno stiamo anche vivendo la Celebrazione del Capitolo Generale delle Figlie di Maria Ausiliatrice a Roma e che si concluderà il 15 novembre, giorno della commemorazione della Beata Madre Maddalena Morano.

Il calendario del mese di settembre è stato fitto di appuntamenti legati alla programmazione delle consulte zonali MGS e del Forum Educatori svolto nelle singole zone pastorali. Altro nuovo appuntamento è stato il Forum Docenti, organizzato dalle scuole SDB ed FMA di Messina e Palermo: all’incontro hanno partecipato, oltre che i docenti delle scuole Salesiane, anche un gruppo di insegnanti delle scuole gestite dalle Apostole della Sacra Famiglia (Messina); è stata l’occasione per approfondire la proposta pastorale con i nostri docenti della scuola primaria e secondaria di I e II grado, avendo un’attenzione particolare all’orientamento scolastico e all’animazione vocazionale.

Anche il sito web MGS Sicilia ha avuto il suo avvio; a metà settembre, infatti, si è radunato il gruppo di redazione del sito che ha programmato una struttura più organizzata, facendo la scelta di “investire” sui contenuti; proprio per questo verranno allestite alcune rubriche settimanali, dal lunedì alla domenica: il lunedì si parlerà della missione delle Figlie di Maria Ausiliatrice o dei Salesiani di Don Bosco; il martedì si darà spazio alla Famiglia Salesiana; il mercoledì diffonderemo la catechesi del Papa; il  giovedì, per tradizione ecclesiale, parleremo di vocazioni (articoli o preghiera); il venerdì avrà un tema educativo; il sabato presenteremo argomenti di attualità; la domenica l’Angelus del Papa. Inoltre, ogni 15 giorni continuerà la rubrica intitolata “Vita di Oratorio”. Il primo giorno di ogni mese verrà presentato un libro o un film di recente pubblicazione che contiene argomenti o temi giovanili. Infine, ogni due mesi pubblicheremo uno “special” curato da un esperto: gli argomenti sono legati a temi di attualità (es. occultismo, nuova evangelizzazione, affettività/sessualità, immigrazione).

Concludiamo questa prima pagina di newsletter con l’augurio che questo spazio virtuale possa portare benefici ai nostri destinatari. Crediamo fermamente che un modo per evangelizzare ed educare i giovani è anche Internet. Il nostro desiderio è offrire “input” per una riflessione individuale, per l’inizio di un cammino spirituale personale.

E allora non ci resta che augurarvi buon anno pastorale e buon cammino!

 

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.