Oratorio Centro Giovanile “San Domenico Savio” Gela

Rubrica “Vita da Oratorio”  di: Giulia Bruno

L’ Oratorio Centro Giovanile San Domenico Savio di Gela, affidato ai Salesiani di Don Bosco, accoglie nella sua struttura ragazzi di tutte le età che intendono crescere insieme ad altri coetanei nei gruppi di catechesi e formazione, nelle proposte sportive, nelle attività artistiche o semplicemente nel centro di aggregazione che tutti i ragazzi ed anche famiglie del territorio di Gela trovano a loro disposizione da Lunedì a Domenica.

Diamo alcuni numeri per comprendere meglio quante anime frequentano la Casa di Don Bosco:1980784_10202702730963800_824125605_n

  400  Ragazzi e Ragazze che frequentano i gruppi di Iniziazione Cristiana

  200  Ragazzi e Ragazze che frequentano la proposta sportiva    (Calcio Maschile e Femminile, Basket,  Pallavolo, Tiro con l’Arco)

  100  Adolescenti e  Giovani  che seguono un percorso di Formazione Umana e Cristiana, percorso ben conosciuto anche come Gruppo Post      Cresima    (Gr. Altaìr – Gr. Dreamers – Gr. Nadir – Gr. Dream Fly – Gr. Rainbow – Gr. Sirio – Gr. Elios)

 60   Ragazzi e Ragazze che  frequentano le attività artistiche    (Musical, Canto, Danza, Chitarra, Gruppi Musicali)

Centinaia  I Giovani e i meno giovani che hanno frequentato e che frequentano il nostro Centro tutti i giorni specie nel periodo estivo.

Le attività iniziate e che ancora sono tutt’ora presenti nel nostro Centro in questo anno pastorale 2013/2014 sono veramente tante, tra queste:

il Gruppo famiglie, che si confronta settimanalmente su temi riguardanti l’educazione dei figli e le dinamiche familiari, tentando di leggere quanto avviene partendo dalla spiritualità e dall’idea educativa di don Bsoco.

Il Savio Club, che mira alla conoscenza della grande figura di Domenico Savio e anche allo sviluppo delle doti artistiche dei più piccini: chitarra, canto, danza, ,manipolazione, cucina e tanto sport.

Don Bosco il Musical, libero adattamento dell’Opera del regista Piero Castellacci che i nostri ragazzi hanno portato in scena con gran successo ben 5 volte nella nostra Città, ma anche a Palagonia e Catania!

Concludo.

L’Oratorio vuole essere come la seconda casa per tutti i fanciulli, ragazzi, adolescenti e giovani presenti sul territorio di Gela. Una casa dove essi possono trovare prima di tutto persone che si prendono a cuore la loro vita a partire dall’esperienza di fede che la comunità cristiana adulta sperimenta in questa Opera.

10002800_10202700373344861_1246556985_n

Come Don Bosco scelse la via dell’educazione integrale, rispondendo ai bisogni dei giovani di allora, così anche noi, oggi, esprimiamo tale scelta attraverso l’Oratorio quale luogo dove l’unica scelta ben precisa è “Salvare le anime” che tradotto significa “Far conoscere Gesù”.

 

Sempre per la Gloria di Dio e la Salvezza delle Anime.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.